IL BIM COME PROCESSO: La rivoluzione digitale per la progettazione

Il BIM richiede un modello tridimensionale in cui gli oggetti sono parametrici e “intelligenti”. I progettisti possono inserire e ricavare informazioni sulle diverse parti dell’opera. Più discipline possono essere gestite in modo integrato così da risolvere subito eventuali conflitti. La novità più importante degli ultimi mesi è che la normativa italiana si sta preparando a recepire le direttive UE che impongono l’utilizzo del metodo BIM come requisito fondamentale per partecipare alle gare d’appalto internazionali.

Le nostre competenze

Scuola Ingegneria & Architettura mette a disposizione le migliori competenze in ambito BIM nella gestione dei processi e degli strumenti

LE TIPOLOGIE DI CORSI

Collettivi BASE

Corsi collettivi da 40 ore svolti in aula con un numero massimo di 16 partecipanti.

Collettivi per CERTIFICAZIONI

Corsi collettivi avanzati ( minimo 70 ore) svolti in aula e finalizzati ad ottenere le certificazioni ( ACP, ICMQ etc)

PERSONALIZZATI

I corsi personalizzati possono essere organizzati secondo le richieste dei partecipanti e svolti presso la sede SI&A o direttamente presso gli studi.